Aris 2002 2016


 

Classe '76 nulla da segnalare nel corso della sua infanzia e senza un percorso specifico ne studi particolari, dalla seconda metà degli anni '90 inizia a creare oggetti di fattura artigianale quali mobili, piccole sculture e suppellettili prevalentemente in legno e/o metallo. Con il passare del tempo e l'aumentare dei mezzi a propria disposizione (senza avere maestri diretti o esempi chiari da seguire) decide di intraprendere  un suo  percorso di crescita creativa e umana. Percorso che mi porta e mi porterà a manipolare i materiali più diversi, dal legno al vetro, dal metallo alla pietra, fino ad arrivare alla plastica e la carta, passando per la stoffa e la pelle.

Rimanendo sempre legato alla materia prima,al tatto, al  legno e amando sempre la gente più umile, ha via, via, aumentato le sua  esperienza e capacità creativa cercendo di affrontare sempre nuove sfide creative.

 

Sempre convinto che il valore delle mie opere sia da ritrovarsi nella differenza e nella facoltà d'astrazione fornita allo spettatore. Unisco in un ipotetico filo conduttore che mi fa' non sempre essere  riconoscibile, la voglia di realizzare quello che la mia fantisa mi pone come obiettivo.  Eevitando connotati ripetitivi e volutamente identificabili, mi auguro potrò rimanere libero di scegliere quale soggetto e come realizzarlo anche nel mio futuro.

 

 

--------------------         riassunto macro tematico delle opere realizzate :        ----------------------------------

 

 

quadri   c.ca  40

 

disegni oltre i 100

 

sculture e composizioni  50 c.ca

 

artigianato / mobili e varie  20 c.ca

 

lavori in pelle   30 c.ca

 

lampade  20  c.ca

 

piccolo artigianato manufattura 20 c.ca

 

 

 

 

 

                                                                                      ultimo aggiornamento maggio  2015

 

Homepage gratis da Beepworld
 
L'autore di questa pagina è responsabile per il contenuto in modo esclusivo!
Per contattarlo utilizza questo form!